Ostellato

Mostra Licalbe Steiner a origini grafica

Dopo il Museo del Novecento di Milano, il Museo degli Innocenti di Firenze e la Sinagoga di Reggio Emilia, il Mar-Museo d'Arte di Ravenna ospita dal 25 febbraio (inaugurazione il 24, ore 18) al 2 aprile la mostra 'Licalbe Steiner-Alle origini della grafica italiana', curata da Anna Steiner e progettata dallo studio Origoni-Steiner. La mostra propone una panoramica sul lavoro di quello che è riconosciuto come uno dei sodalizi professionali e personali più fecondi della grafica italiana, formato da Lica e Albe Steiner. Ad Albert Steiner si deve, tra le centinaia di realizzazioni, la progettazione del marchio originale Coop del 1963, tutta la grafica della Feltrinelli degli anni '60-'70 e le grandi campagne pubblicitarie per la Pirelli e La Rinascente. La loro unione 'intellettuale' li ha visti così inseparabili da essere chiamati i 'Licalbe', un'unica identità: furono protagonisti e interpreti della rinascita culturale italiana del dopoguerra, insieme a intellettuali come Vittorini e Calvino.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie